CODESS SOCIALE APPROVA IL BILANCIO E IL NUOVO PIANO TRIENNALE DI IMPRESA

Per interpretare i cambiamenti in atto proponendo delle nuove strade

Approvato in Assemblea Generale dei soci delegati riunita in sessione ordinaria il bilancio di esercizio 2019 e il nuovo Piano di Impresa per il triennio 2020 – 2022, al termine di 8 assemblee separate tenutesi in modalità telematica a causa dell’emergenza Covid, a cui hanno partecipato e votato oltre 400 soci. Il Presidente Alberto Ruggeri, riconfermato per il prossimo triennio nella carica, evidenzia che “stiamo affrontando la crisi Covid ora non più nella fase dell’emergenza iniziale ma comunque in una fase in cui si dedicano ancora tante risorse umane ed economiche per ritornare verso la normalità”.

Non risente comunque dell’attuale situazione l’esercizio chiuso al 31.12.2019 che riporta un risultato positivo. ll Direttore Generale Luca Omodei evidenzia che il 2019 chiude con un valore della produzione di 131.976.930 milioni di euro, un utile di 2.999.438 milioni di euro e un patrimonio di oltre 36 milioni di euro. La crisi ed emergenza Covid non consentirà nel 2020 i tradizionali risultati cui siamo abituati dal 2000 in poi e che ci avevano sempre visto in crescita e con risultati di esercizio positivi. Nonostante le future difficoltà economiche con il nuovo piano di impresa 2020 – 2022 si prevede però nei successivi anni 2021 e 2022 di ritornare alla normalità ed anzi di sviluppare ulteriormente l’attività gestita e il fatturato, qualificando i servizi sanitari ed educativi in un più ampio territorio nazionale incrementando l’occupazione.